“La fertilità umana sotto assedio tra stili di vita e insulti ambientali” è il titolo del XXXVI convegno di medicina della Riproduzione che si è tenuto oggi ad Abano e che ha visto la partecipazione di numerosi esperti, in presenza o in videoconferenza. Il gruppo GeneraLife è intervenuto con la relazione della Dr.ssa Laura Rienzi, direttrice scientifica dei Centri, dal titolo “Le manipolazioni genetiche sui gameti ed embrioni: tra scienza e fantascienza”, con un interessante intervento del direttore scientifico Filippo Maria Ubaldi, che ha chiarito i nuovi scenari applicativi dell’infertilità femminile e con una spiegazione dettagliata sugli effetti transgenerazionali della ICSI a cura del Dr. Danilo Cimadomo Science and Research Manager del gruppo GeneraLife Programma in PDF XXXVI convegno di medicina della riproduzione, La fertilità umana sotto assedio, tra stili di vita e insulti ambientali, Abano 11 settembre