• Congressi
  • by Cristiana Ubaldi
  • 10 Dicembre 2021
  • 0

XV Convegno di medicina “Ruolo del medico del territorio nel percorso clinico-diagnostico e terapeutico dell’infertilità di coppia”

  Quale relazione sussiste tra denatalità e infertilità? Con questa domanda si è aperto oggi il XV convegno di medicina della riproduzione sul “Ruolo del medico del territorio nel percorso clinico-diagnostico e terapeutico dell’infertilità di coppia” che ha visto la partecipazione, come membri del comitato scientifico, della Dr.ssa Laura Rienzi e del Dr. Filippo Maria Ubaldi, direttori scientifici del gruppo GeneraLife. Ma anche di altri medici dei centri GeneraLife. Durante la prima sessione sull’approccio clinico alla coppia infertile, la Dr.ssa Rienzi ha spiegato la figura del biologo della riproduzione, per poi passare all’intervento della Dr.ssa Roberta Maggiulli – biologa e supervisor del laboratorio PMA del centro di Roma – sul ruolo del laboratorio, mentre l’aspetto che riguarda le indicazioni terapeutiche e/o gli approfondimenti diagnostici è stato analizzato dal Dr. Alberto Vaiarelli, coordinatore medico scientifico del centro di Roma, con la relazione dal titolo “Quando e come approfondire?”, per terminare con il Dr. Ubaldi che ha moderato l’ultima sessione sulla diagnosi di secondo livello e sui trattamenti di PMA. Programma in PDF XV-Convegno-di-Medicina-RUOLO-DEL-MEDICO-DEL-TERRITORIO-nel-percorso-clinico-diagnostico-e-terapeutico-dellinfertilità-di-coppia

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *