• News
  • by generasalute
  • 2 Giugno 2021

    Analisi gratuita della composizione corporea con la bioimpedenzometria (BIA) al centro GeneraLife di Roma

    Il peso non è tutto! Avere una stima precisa della percentuale della propria massa magra e massa grassa consente di calibrare in modo più accurato la propria alimentazione, un aspetto importante durante la ricerca di una gravidanza. Lo conferma un numero sempre maggiore di studi scientifici: il peso corporeo influenza la fertilità e gioca un ruolo fondamentale nel concepimento naturale, come nella fecondazione assistita. Non basta avere un peso nella norma: è di grande aiuto anche misurare soprattutto la massa grassa di una donna, che non deve essere troppo alta e nemmeno troppo bassa, poiché può influenzare negativamente il  raggiungimento dell’obiettivo di una gravidanza. Per questo il centro GeneraLife di Roma offre alle proprie pazienti la possibilità di eseguire gratuitamente l’esame di bioimpedenzometria (BIA), una delle metodiche più precise e veloci per la valutazione della composizione corporea.

    Che cos’è la BIA?

    È una tecnica che stima la: ✔️massa  GRASSA corporea (FM) ✔️ massa NON GRASSA corporea (FFM), distinguendo tra: ✔️ massa CORPOREA EXTRACELLULARE (ECM), ossia i liquidi ✔️ massa CORPOREA CELLULARE (BCM), ossia la massa muscolare

    Perché è utile la BIA?

    Mentre il peso indicato dalla bilancia non ci fornisce informazioni sulla quantità di massa grassa e massa muscolare che abbiamo, né ci indica se siamo ben idratati o se per contro siamo in una condizione di disidratazione o ritenzione idrica, la bioimpedenziometria fornisce importanti informazioni su tutti questi aspetti. Il suo costo è di 60 euro ma verrà offerta gratuitamente a tutte le pazienti GeneraLife. Il nostro gruppo è il primo in Italia a offrire un servizio di nutrizione dedicato alle donne in Pma.